Regione autonoma Friuli Venezia GiuliaRegione autonoma Friuli Venezia Giulia

Pollini

Temi

I pollini sono una componente dell’aria, invisibili ad occhio nudo, prodotti quasi esclusivamente da piante che utilizzano il vento per riprodursi. La loro presenza e abbondanza varia durante l’anno e dipende dal clima locale e dalle condizioni meteo. Alcuni hanno un impatto sulla salute provocando allergie, ma sono studiati anche come indicatori di cambiamenti climatici e per la gestione del verde pubblico.

Pollini

Temi

I pollini sono una componente dell’aria, invisibili ad occhio nudo, prodotti quasi esclusivamente da piante che utilizzano il vento per riprodursi. La loro presenza e abbondanza varia durante l’anno e dipende dal clima locale e dalle condizioni meteo. Alcuni hanno un impatto sulla salute provocando allergie, ma sono studiati anche come indicatori di cambiamenti climatici e per la gestione del verde pubblico.

I nostri numeri

34

Taxa vegetali monitorati

1460

Campioni prodotti in un anno in FVG

4

Stazioni di campionamento

52

Bollettini settimanali all'anno

34

Taxa vegetali monitorati

1460

Campioni prodotti in un anno in FVG

4

Stazioni di campionamento

52

Bollettini settimanali all'anno

Chi siamo e di cosa ci occupiamo

SOC Osservatorio Meteorologico Regionale (OSMER) e Gestione Rischi Naturali

L'attività di Arpa FVG nel campo del monitoraggio aerobiologico ha avuto ufficialmente inizio nel mese di gennaio 2005 con lo scopo di creare una rete sinottica di stazioni di rilevamento che possa fornire indicazioni utili, per tutto il territorio del Friuli Venezia Giulia, sulla presenza in atmosfera di pollini e spore fungine di interesse allergologico.

La rete sinottica è composta da quattro captatori di pollini: Trieste, Lignano Sabbiadoro, Pordenone, Tolmezzo. Tutti i dati di concentrazione pollinica vengono rilevati settimanalmente.