Regione autonoma Friuli Venezia GiuliaRegione autonoma Friuli Venezia Giulia

Il Radon nelle abitazioni

Arpa attraverso il suo Centro Regionale di Radioprotezione (CRR), ha effettuato diverse campagne di misura per valutare i valori di concentrazione di Radon nelle abitazioni regionali.

Di seguito sono riportati i dati relativi alle seguenti campagne:

  • Radon prone areas
  • Radon, misure per 1000 famiglie
  • Palmanova sicura: campagna protezione Radon
Il valore di concentrazione media di gas Radon in un’area non fornisce un’indicazione affidabile riguardo al livello di Radon nella propria abitazione. Per conoscerlo è necessario effettuare una misurazione specifica.

Radon prone areas

Una prima indagine è stata eseguita da settembre 2005 a settembre 2006, allo scopo di ottenere una prima indicazione della distribuzione della concentrazione del Radon indoor sul territorio regionale e di definire le cosiddette "radon prone areas" in Friuli Venezia Giulia, come previsto all'epoca dal D. Lgs. 241/00, ora sostituito dal D. Lgs. 101/2020.

Risultati del progetto

Nel complesso sono state misurate oltre 2400 abitazioni della regione. Le misure sono state effettuate su base statistica, posizionando per due semestri consecutivi dei rivelatori passivi a traccia (CR39) in due locali di ciascuna abitazione.

Sono stati considerati nell'indagine solo i piani terra e i piani rialzati. Il valore medio annuo misurato al piano terra è di 153 Bq/m3, mentre il valore medio annuo stimato sui piani e sulla popolazione è 124 Bq/m3.

Di seguito è possibile consultare la mappa con i risultati della campagna. Per ogni quadrante della carta tecnica regionale in scala 1:5000 è stata effettuata la media aritmetica delle misure contenute.

Mappa dei risultati della campagna "radon prone areas"

Per visualizzare i dati dei singoli quadranti, ingrandire l'immagine o aprire il seguente file:

Metodologia utilizzata:

Radon, misure per 1000 famiglie

Nell'ottobre 2017 è iniziata la campagna “Radon, misure per 1000 famiglie”: un progetto di Citizen Science realizzato da Arpa FVG in collaborazione con la Regione, pensato per sensibilizzare e coinvolgere i cittadini nelle attività di ricerca e sperimentazione sul Radon in Friuli Venezia Giulia.

Vista la grande richiesta di partecipazione da parte della cittadinanza, sono stati distribuiti gratuitamente circa 1800 dosimetri, e non più solo 1000 come preventivato inizialmente.

Distribuzione dei dosimetri per la campagna "Radon: misure per 1000 famiglie" in Friuli Venezia Giulia

Risultati del progetto

La popolazione che ha aderito al progetto risiede in 170 dei 216 Comuni regionali: ciò significa che nel 79% dei Comuni del Friuli Venezia Giulia è stato possibile installare i rilevatori per la misurazione del gas Radon.

Alcuni dati:

  • 1663 abitazioni analizzate;
  • campionamento su base volontaria;
  • è stato considerato nell'indagine qualsiasi piano dell'edificio;
  • valore medio annuo stimato al piano terra 175 Bq/m3;
  • valore medio annuo stimato 151 Bq/m3;
  • abitazioni con medie annue stimate > 300 Bq/m3:
    • tutti i piani: 199 pari al 12.2%
    • riportata a piano terra: 228 pari al 14.1%

Per maggiori informazioni sul progetto "Radon, misure per 1000 famiglie", vai all'approfondimento.

Palmanova sicura: campagna protezione Radon

Sempre nell'ottobre 2017 è iniziata la campagna “Palmanova sicura: campagna protezione Radon”: un progetto di Citizen Science realizzato da Arpa FVG in collaborazione con il Comune di Palmanova, pensato per sensibilizzare e coinvolgere i cittadini della città stellata nelle attività di ricerca e sperimentazione sul Radon in regione.

Quasi la metà degli edifici sul territorio comunale sono stati interessati dalla campagna, infatti oltre 600 sono state le abitazioni del Comune di Palmanova in cui è stato misurato il livello di gas Radon.

Per risultati e approfondimenti:

Ultimo aggiornamento 18/3/2022

URL: https://www.arpa.fvg.it/temi/temi/radiazioni/sezioni-principali/radon/il-radon-nelle-abitazioni/