Regione autonoma Friuli Venezia GiuliaRegione autonoma Friuli Venezia Giulia

Impianti per le telecomunicazioni

Nella mappa sono visualizzabili:

  • gli impianti radioelettrici (radio, tv, telefonia mobile) presenti e previsti sul territorio regionale
  • le misurazioni puntuali di campo elettromagnetico eseguite nei diversi anni (per ragioni di riservatezza non sono pubblicate le misure eseguite nelle proprietà private)
  • le misurazioni del campo elettromagnetico in continuo effettuate con centraline per il monitoraggio prolungato nel tempo

Il servizio è rivolto principalmente alla consultazione da parte dei cittadini. Per la consultazione da parte di comuni e gestori di impianti sono previste delle specifiche aree riservate.

Attenzione: a seguito del passaggio ad un nuovo sistema di gestione dei dati, le informazioni relative agli impianti sono aggiornate al 13 maggio 2022.
I dati relativi alle misurazioni sono aggiornati quotidianamente.

Le misure di campo elettrico sono espresse in volt/metro.

limiti amministrativi metro NOTE
Impianti emittenti
Legenda
< 0.3 V/m
0.3 ÷ 1 V/m
1 ÷ 3 V/m
3 ÷ 6 V/m
6 ÷ 20 V/m
> 20 V/m
Monitoraggi

Note alla consultazione

Il servizio fornito tramite questa pagina ha scopo unicamente informativo. Le eventuali stampe prodotte non possono in alcun modo sostituire i documenti di natura ufficiale.

Per la visione ottimale del supporto cartografico può essere necessario pulire la memoria temporanea dei files.

Il sistema permette di trovare la zona di proprio interesse inserendo nell'apposito campo (Cerca comune / località ecc.) un indirizzo (ad es. digitando "via cairoli 14 palmanova" + Invio ).

Per qualunque informazione tecnica in merito all'utilizzo dello strumento, consigli, proposte o segnalazioni su eventuali malfunzionamenti contattare radiofrequenze@arpa.fvg.it.

Valori limite

I valori limite per le frequenze comprese tra 100 kHz e 300 GHz, sono indicati nel DPCM 08.07.03

  • Valore di attenzione: 6 V/m. E’ un valore definito quale misura di cautela per la protezione da possibili effetti a lungo termine ed è applicato ad edifici e pertinenze a permanenza non inferiore alle 4 ore giornaliere.
  • Limite di esposizione: 20 V/m. E' un valore che non deve essere mai superato nelle zone accessibili alla popolazione.
    Vale per frequenze comprese tra 3 e 3000 MHz.
  • Limite di esposizione: 40 V/m. E' un valore che non deve essere mai superato nelle zone accessibili alla popolazione.
    Vale per frequenze comprese tra 3 GHz e 300 GHz.
  • Limite di esposizione: 60 V/m. E' un valore che non deve essere mai superato nelle zone accessibili alla popolazione.
    Vale per frequenze comprese tra 0,1 MHz e 3 MHz.

Area riservata

Per la consultazione da parte di comuni e gestori di impianti sono previste delle specifiche aree riservate:

Il Catasto regionale degli impianti radioelettrici

I dati presentati in questa pagina sono estratti dal Catasto regionale degli impianti radioelettrici che contiene le informazioni relative ai dati tecnici ed alla localizzazione degli impianti Radio, TV e Telefonia mobile. Contiene anche tutte le misure di campo elettromagnetico effettuate sul territorio.

Le informazioni sono fornite su supporto cartografico e possono essere anche scaricate in formato OpenData.

Ultimo aggiornamento 23/6/2022

URL: https://www.arpa.fvg.it/temi/temi/campi-elettromagnetici/sezioni-principali/impianti-per-le-telecomunicazioni/