Regione autonoma Friuli Venezia GiuliaRegione autonoma Friuli Venezia Giulia

Qualità dell’aria a Maniago, posizionato il mezzo mobile per le misure in continuo

Alla presenza dell'Assessore regionale alla difesa dell'ambiente, energia e sviluppo sostenibile del Friuli Venezia Giulia, Fabio Scoccimarro, e del Sindaco di Maniago, Umberto Scarabello, è stato posizionato oggi a Maniago un mezzo mobile di Arpa FVG per il monitoraggio della qualità dell'aria.

La campagna di misura durerà complessivamente un anno e riguarderà sia i macroinquinanti previsti dal D.Lgs 155/2010 quali il Pm10, l’ozono, gli ossidi di azoto e i composti volatili (benzene, toluene, xileni), che i microinquinanti quali i metalli presenti nelle polveri sottili, il benzo(a)pirene e le diossine/furani/PCB.

Dopo le verifiche tecniche sulle modalità di trasmissione, i dati rilevanti in continuo (D.Lgs 155/2010) saranno resi disponibili sul sito dell’Agenzia. I dati derivanti dai campionamenti (metalli, benzo(a)pirene, diossine/furani/PCB) verranno messi a disposizione della popolazione in una relazione dedicata.

Questo monitoraggio rientra nelle attività di approfondimento condotte dall’Agenzia nell’ambito del focus sulla pedemontana pordenonese e segue analoghe campagne di misura condotte tra il 2017 e il 2021.

Ultimo aggiornamento 2/4/2024

URL: https://www.arpa.fvg.it/temi/temi/aria/news/qualita-dellaria-a-maniago-posizionato-il-mezzo-mobile-per-le-misure-in-continuo/