Regione autonoma Friuli Venezia GiuliaRegione autonoma Friuli Venezia Giulia

Radar marino in Diga Vecchia: certificata l'installazione

Nei giorni scorsi si è tenuto a Trieste nella sede della Lega Navale Italiana – Sezione di Trieste un incontro per definire i dettagli tecnici della collaborazione Arpa - Lega navale in merito al posizionamento del Radar marino sulla Diga Vecchia di Trieste.

Il Radar marino è stato acquisito da Arpa FVG con i fondi del progetto Interreg IT-HR FIRESPILL. Il posizionamento sulla Diga Vecchia non è casuale in quanto i dati rilevati saranno integrati con quelli di altre due installazioni analoghe, presenti nel Golfo: l’impianto di Aurisina gestito dall’OGS e quello di Pirano operante grazie alla collaborazione dell’Istituto Nazionale di Biologia sloveno e dell’Agenzia per l’Ambiente slovena.

I tre radar creano una rete di monitoraggio per le correnti superficiali e l’altezza delle onde su tutto il Golfo di Trieste. Grazie a questa configurazione, sarà possibile migliorare il monitoraggio ambientale in continuo del golfo triestino e fornire un prezioso supporto nell’affrontare eventuali emergenze ambientali.

L’incontro è stato organizzato anche al fine di consentire ai certificatori del progetto FIRESPILL d’effettuare il controllo di primo livello dell’avvenuta installazione del Radar. Nell’occasione sono state illustrate le finalità del progetto e le attività di Arpa FVG al nuovo Presidente della Lega Navale Fabrizio Bonazza.

Ultimo aggiornamento 18/9/2023

URL: https://www.arpa.fvg.it/temi/temi/acqua/news/radar-marino-in-diga-vecchia-certificata-linstallazione/