Regione autonoma Friuli Venezia GiuliaRegione autonoma Friuli Venezia Giulia

Pubblicato un documento sulle caratteristiche termo-aline stagionali delle acque del Golfo di Trieste

mappa_2024

Come è stata dal 2014 al 2023 la distribuzione ed evoluzione delle caratteristiche stagionali della temperatura e salinità delle masse d’acqua costituenti il golfo di Trieste? Le misurate effettuate nel 2023 come si raffrontano rispetto a quelle degli anni precedenti?

È stato pubblicato un documento che analizza tali distribuzioni e che evidenzia come il golfo di Trieste risulta essere un utile sito di studio della climatologia oceanografica associata ad eventi estremi in un’area a clima temperato.

In generale l’elaborazione evidenzia per i valori di temperatura una omogeneità termica della colonna d’acqua nel periodo invernale, ad aprile si osserva l’inizio della stratificazione termica tra gli strati superficiali e quelli di fondo che si mantiene per tutto il periodo estivo con valori massimi superficiali di quasi 30°C (29.7°C registrato il 22 luglio 2015). Nei mesi autunnali gli eventi meteorologici e marini associati al rilascio di calore dal mare all’atmosfera tendono a rimescolare la colonna d’acqua che poi si presenta nuovamente omogenea nel periodo invernale. La distribuzione stagionale del parametro dal 2014 al 2022 non ha mostrato un particolare aumento per il periodo invernale e primaverile che si osserva, invece, per il periodo estivo ed autunnale, anche nel 2023 si mantiene questa distribuzione in aumento con una differenza massima di 2.7°C tra la temperatura del mare dell’autunno 2023 e quella del triennio 2014-16.

I valori medi stagionali della salinità mostrano, invece, un aumento dal triennio 2014-16 al triennio 2020-22 che si accentua nel 2023 ad indicare sia l’ingressione nel golfo di correnti marine ad elevata salinità (38.9 il 12 aprile 2022) che la tendenza ad una situazione di siccità con scarsi apporti fluviali che non producono la diluizione delle acque del golfo. Si presenza in controtendenza il periodo autunnale del 2023 caratterizzato tra fine ottobre ed inizio novembre e tra fine novembre ad inizio dicembre da cospicui ed anomali apporti fluviali dell’Isonzo e Tagliamento.

Per leggere il documento completo: Caratteristiche termo-aline stagionali delle acque del Golfo di Trieste 2014 - 2023

Ultimo aggiornamento 22/2/2024

URL: https://www.arpa.fvg.it/temi/temi/acqua/news/pubblicato-un-documento-sulle-caratteristiche-termo-aline-stagionali-delle-acque-del-golfo-di-trieste/