Regione autonoma Friuli Venezia GiuliaRegione autonoma Friuli Venezia Giulia

Docs Fest Le voci del documentario

Con l’aiuto di Arpa FVG il Pordenone Docs Fest quantificherà il proprio impatto ambientale attuale mediante il calcolo della carbon footprint e metterà in atto azioni concrete per la riduzione delle emissioni: dalla mobilità sostenibile ai consumi energetici consapevoli, dalla gestione dei rifiuti all’educazione ambientale.

Da sempre attento ai temi della sostenibilità ambientale e sociale, il Pordenone Docs Fest ha lanciato il suo Manifesto Green e quest’anno si impegna infatti a misurare le proprie emissioni di CO2eq per alcune delle aree tematiche individuate dalleLinee Guida Green Festival AFIC (Associazione Festival Italiani di Cinema). Per questo progetto Cinemazero sarà supportato dall’Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente del Friuli Venezia Giulia.

A questo proposito Cinemazero collabora già da anni con il Laboratorio Regionale di Educazione Ambientale di Arpa FVG per sensibilizzare il pubblico, con particolare attenzione a quello delle scuole, non solo attraverso le proiezioni a tema ambientale, ma anche con azioni concrete.

Al Pordenone Docs Fest, tra le matinée dedicate alle scuole, sabato 1 aprile alle 10:30 è in programma “The oil machine” di Emma Davie, che affronta il tema della crisi climatica e dell’uso delle fonti fossili. Oltre alla regista, per commentare la proiezione e stimolare il dibattito, in sala sarà presente anche un tecnico del Laboratorio Regionale di Educazione Ambientale di Arpa FVG.

Il festival, organizzato da Cinemazero e giunto alla XVI edizione, avrà luogo a Pordenone dal 29 marzo al 2 aprile 2023.

Ultimo aggiornamento 4/8/2023

URL: https://www.arpa.fvg.it/temi/temi/educazione-ambientale/news/docs-fest-le-voci-del-documentario/