Regione autonoma Friuli Venezia GiuliaRegione autonoma Friuli Venezia Giulia

Bollettino oceanografico mensile del Golfo di Trieste

Golfo di Trieste

È disponibile il bollettino sullo "Stato oceanografico ed ecologico del Golfo di Trieste" relativo al mese di dicembre 2022. Le misure oceanografiche effettuate hanno evidenziato ancora delle condizioni di temperatura e salinità anomale per il periodo.

La temperatura del mare si presentava più alta se confrontata con i corrispettivi della serie storica 2014-2021. In superficie il parametro variava tra 10.0-12.0°C e 15°C e la colonna d’acqua era termicamente omogenea. Considerando, la totalità del bacino, il valore medio della temperatura di dicembre è stato di 14.1°C, valore superiore a quello della serie storica 2014-2021, pari a 12.9°C.

La salinità media dello strato marino superficiale è di 34.15 ed è paragonabile a quella della serie storica di 34.25, la forte diminuzione della salinità rispetto al monitoraggio di novembre è da imputare ai cospicui apporti del fiume Isonzo avvenuti tra il 6 e 20 dicembre. La diluizione ha caratterizzato principalmente le acque superficiali prossime alla costa occidentale mentre permangono a salinità elevate (37.87) quelle di centro golfo costituenti gli strati intermedi e profondi.

In questo mese il golfo è ancora stato interessato dalla presenza di rari esemplari della medusa Rhizostoma pulmo, è in diminuzione anche lo ctenoforo "Noce di mare" (Mnemiopsis leidyi) rispetto ai monitoraggi precedenti. Le meduse Cotylorhiza tuberculata, Chrysaora hysoscella, Carybdea marsupialis, non sono state osservate.


Di seguito il report completo:


Ultimo aggiornamento 10/1/2023

URL: https://www.arpa.fvg.it/temi/temi/acqua/sezioni-principali/acque-marino-costiere-e-di-transizione/bollettino-oceanografico/