Regione autonoma Friuli Venezia GiuliaRegione autonoma Friuli Venezia Giulia

Si è conclusa “Una boccata d’aria”, la rubrica informativa Arpa del mattino. Ma è solo un arrivederci

Si è conclusa ieri mattina Una boccata d’aria, la rubrica quindicennale proposta da Arpa FVG all’interno di BuongiornoRegione, lo spazio informativo di Rai3 che ogni mattina dà il buongiorno a tutto il Friuli Venezia Giulia.

Sedici interventi, da metà novembre a metà giugno, per raccontare, settimana dopo settimana, lo stato di qualità dell’aria in regione, gli inquinanti maggiormente presenti, la loro evoluzione, i limiti previsti dalle normative.

Sedici interventi dove non sono mancati gli spazi di approfondimento per informare correttamente e far capire cosa si nasconde dietro a un numero, una norma, un limite, ma anche l’impegnativo lavoro dell’Agenzia per l’ambiente per garantire una rete di stazioni di misura efficace e rispondente agli standard qualitativi richiesti.

Abbiamo descritto i diversi inquinanti presenti nell’aria, dalle polveri sottili all’ozono, dai metalli ai composti volatili, ma abbiamo anche parlato di altri temi che caratterizzano il nostro impegno quotidiano per un ambiente migliore: dai campi elettromagnetici, alla balneazione, agli indicatori di qualità ambientali. Riflessioni che sono diventate anche “buone pratiche”, pillole di informazione per indicare un percorso per migliorare l’ambiente di cui siamo parte. In conclusione, un’esperienza positiva, che vogliamo riproporre nelle prossime stagioni e programmazioni.

Studio RAI FVG
Studio RAI FVG

URL: https://www.arpa.fvg.it/notizie-agenzia/si-e-conclusa-una-boccata-daria-la-rubrica-informativa-arpa-del-mattino-ma-e-solo-un-arrivederci/