Regione autonoma Friuli Venezia GiuliaRegione autonoma Friuli Venezia Giulia

L'esperienza nella pedemontana pordenonese

L'Agenzia pone particolare attenzione sulle aree del proprio territorio regionale caratterizzate dalla presenza di una intensa concentrazione di attività produttive al fine di individuare ogni possibile criticità ambientale.

Tra queste vi è l’area della Pedemontana Pordenonese che comprende 10 comuni (Arba, Cavasso Nuovo, Fanna, Maniago, Montereale Valcellina, Sequals, Spilimbergo, Travesio, Vivaro, Vajont) alla quale Arpa ha dedicatoun'apposita sezione del proprio sito web e un focus nel proprio programma di lavoro triennale. Il focus ha l’obiettivo di controllare le pressioni sull’ambiente dell’area, costituire delle banche dati a supporto degli enti preposti al controllo del territorio e fornire informazioni ai cittadini.

L'Agenzia, a partire pertanto dall’analisi sito specifica, ha raccolto ed elaborato in questi anni dati e informazioni ambientali sulle sorgenti puntuali e diffuse di pressioni e sullo stato dell’ambiente. Significativa la mappatura di tutte le attività produttive in funzione della tipologia dell’autorizzazione ambientale richiesta (AIA, AUA, RIR, …). Questa e gli ulteriori approfondimenti, come ad esempio quello della misura del radon in contesti pubblici o dei campi elettromagnetici, rappresentano la base di riferimento per la costruzione di possibili mappe tematiche finalizzate alla lettura del territorio e all’individuazione delle necessità in termini di controlli, monitoraggi od altri servizi di carattere ambientale.

Questo percorso si colloca all’interno delle politiche regionali per lo Sviluppo Sostenibile, attualmente in fase di definizione con la Strategia Regionale per lo Sviluppo Sostenibile del Friuli Venezia Giulia.

Ultimo aggiornamento 9/3/2022

URL: https://www.arpa.fvg.it/arpa/agenzia/agenzia-sostenibile/box_1/