sei in: home page » rifiuti » Rifiuti speciali » rifiuti speciali Stampa

Produzione di Rifiuti Speciali

Nell’anno 2016 in regione sono state prodotte circa 3.431.229 tonnellate di rifiuti speciali così suddivide:

       1.357.021 tonnellate di rifiuti inerti non pericolosi provenienti da attività di demolizione e costruzione

       649.369 tonnellate di rifiuti pericolosi e non prodotti da impianti di trattamento rifiuti

       1.212.182 tonnellate di altri rifiuti speciali non pericolosi

       212.657 tonnellate di altri rifiuti speciali pericolosi.

La produzione pro capite di rifiuti speciali per l’anno 2016 si attesta quindi intorno ai 2.817 kg/abitante.

andamento-produzione2016 

 Per quanto concerne i rifiuti del Capitolo 17 Non pericolosi si osserva che il dato di produzione è stato stimato, conteggiando i quantitativi, dichiarati nel MUD, ricevuti dai gestori di tali tipologie di rifiuti, per intercettare i quantitativi prodotti dai produttori che ai sensi dell’arti. 189, comma 3 del D.Lgs. 152/06 hanno l’esenzione della dichiarazione MUD (imprese edili con meno di 10 dipendenti): tale stima mostra una produzione di rifiuti da costruzione e demolizione nel 2016 pari al 40% circa del totale dei Rifiuti Speciali prodotti, rappresentando quindi una parte estremamente consistente della produzione complessiva.

Un’altra tipologia di rifiuti la cui produzione è stata stimata con le medesime modalità sopra descritte  è quella dei Veicoli Fuori Uso classificati con CER 160104* (pericoloso) prodotti per grandi quantità da utenze private che non hanno quindi l’obbligo della dichiarazione MUD.

Nel 2006 si evidenzia una forte contrazione della produzione di rifiuti speciali non pericolosi dovuta alla variazione dei soggetti obbligati alla dichiarazione MUD per quell’anno.

L’aumento della produzione di rifiuti speciali non pericolosi nel 2010 è collegato ad un puntuale incremento delle scorie di fusione prodotte dalle acciaierie in provincia di Udine, responsabili anche dell’elevata quantità di rifiuti non pericolosi prodotti dal trattamento di rifiuti nel 2011.

In generale si osserva a partire dall’anno 2012 una produzione pressoché costante di Rifiuti Speciali che si attesta intorno alle 3.500.000 tonnellate circa (anno 2012: 3.485.049 ton; anno 2013: 3.415.315 ton; anno 2014: 3.289.954 ton; anno 2015: 3.550.389 ton; anno 2016: 3.431.229 ton).

Dopo il leggero aumento della produzione rilevato nell’anno 2015 (+ 7% rispetto all’anno 2014) a fronte di una generale tendenza alla riduzione negli anni, nel 2016 riprende il trend di diminuzione della produzione totale di Rifiuti Speciali: si osserva in particolare una riduzione della produzione rispetto all’anno 2015 pari a circa il 3,4%. Nello specifico a determinare tale calo è stata la diminuzione della produzione di Rifiuti Speciali Non Pericolosi (si passa dalle 1.296.492 ton del 2015 alle 1.212.182 ton del 2016) e quella dei Rifiuti Non Pericolosi da costruzione e demolizione (si passa dalle 1.459.454  ton del 2015 alle 1.357.021del 2016); continua invece il trend di crescita della produzione per quanto concerne i Rifiuti Pericolosi e Non Pericolosi provenienti da impianti di trattamento Rifiuti (inclusi quelli generati dal trattamento dei rifiuti urbani ed i rifiuti classificati con CER 160106) per i quali si riscontra un aumento nel 2016 pari a circa 50.000 ton rispetto al 2015, e per i Rifiuti Speciali Pericolosi la cui produzione passa dalle 195.374 ton del 2015 alle 212.657 ton nel 2016 (+9% circa).

Ad influire maggiormente nella diminuzione della produzione di Rifiuti Speciali Non Pericolosi è stato il calo della produzione nel 2016 dei rifiuti appartenenti al Capitolo 10 dell’EER “Rifiuti prodotti da processi termici” ( - 83.376 ton circa)

Per quanto concerne invece i Rifiuti Pericolosi hanno contribuito in maniera sostanziale al loro aumento del 9% rispetto all’anno 2015 i rifiuti appartenenti al Capitolo 13 dell’EER “Oli esauriti e residui di combustibili liquidi” (+ 13.314 ton circa) e quelli del Capitolo 17 “Rifiuti delle operazioni di costruzione e demolizione (compreso il terreno proveniente da siti contaminati)”  (+4.411 ton circa).

 

Tabella Produzione di rifiuti speciali in regione FVG 2004-2016 (t/a)

 

 

1351673465868_RCDTANALISI DATI



ultimo aggiornamento: venerdì 30 marzo 2018