sei in: home page » OSMER » news » La nuova pagina web di ARPA FVG sui rischi meteo Stampa

La nuova pagina web di ARPA FVG sui rischi meteo

11/01/2022
screenshot dalla pagina “rischi climatici” del sito www.arpa.fvg.it con evidenziato l’accesso tramite il menù “meteo per”

Da dicembre 2021 è disponibile sul sito tematico di ARPA FVG www.meteo.fvg.it la pagina dedicata ai rischi meteorologici

In questa pagina sono raggruppate tutte le informazioni relative agli eventi emergenziali come gli avvisi meteo, i bollettini di vigilanza, i report meteorologici degli eventi accaduti durante le allerta e anche le mappe delle possibili gelate primaverili o autunnali che tanti danni possono fare alle coltivazioni, assieme ai comunicati tecnici trasmessi alla regione in relazione all’attivazione del programma regionale di contrasto degli effetti dannosi sulla salute causati dalle ondate di calore.

 

LE ATTIVITÀ DI ARPA FVG NELL’AMBITO DEL CENTRO FUNZIONALE DECENTRATO (CFD) DI PROTEZIONE CIVILE DELLA REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA

Una parte rilevante dell’attività relativa ai rischi meteorologici che ARPA FVG realizza tramite l’OSMER è collegata al ruolo che l’Agenzia svolge nell’ambito del Centro Funzionale Decentrato (CFD) di Protezione civile della Regione Friuli Venezia Giulia.

Dal 2014 ARPA FVG è infatti parte integrante del CFD regionale di cui costituisce il Settore Meteo con funzioni di supporto tecnico, attività di analisi dei dati meteorologici ed elaborazione di previsioni circa la natura e l’intensità degli eventi meteorologici attesi sul territorio regionale.

La valutazione dei fenomeni meteorologici, che compete al Settore Meteo, viene espressa quotidianamente (365 giorni/anno) attraverso la pubblicazione del Bollettino di vigilanza meteorologica regionale che esprime in modo quantitativo e probabilistico i fenomeni significativi ai fini di protezione civile, per il giorno corrente ed i successivi due giorni.

Qualora ne ricorrano le condizioni, in caso di situazioni particolarmente avverse, vengono emessi gli Avvisi meteo regionali che fanno da presupposto all’emissione di Allerta regionale da parte della Protezione civile. Durante la fase di allerta i meteorologi ed i tecnici dell’ARPA monitorano l’evoluzione dei fenomeni in atto, validando i dati osservativi ed emettendo dei bollettini di aggiornamento.

Al termine dell’episodio di maltempo, essi producono un rapporto che sinteticamente riporta un inquadramento della situazione atmosferica sinottica (ossia a grande scala) con le mappe più significative previste dal modello meteorologico, una descrizione dei fenomeni meteo verificatesi al suolo in Friuli Venezia Giulia, alcune mappe di dati spazializzati di pioggia e/o di fulmini che hanno colpito la regione, ed infine delle tabelle riassuntive con le misure di precipitazione più significative in 1, 3, 6, 12 e 24 ore ed i loro tempi di ritorno.

 

In un'ottica di continuo miglioramento della trasparenza e della comunicazione efficace verso l'utenza, ARPA FVG ha deciso quindi di pubblicare in una forma più organica e coordinata le sue attività di monitoraggio e di previsione dei rischi meteorologici per la nostra regione, sia quelli relativi al Centro Funzionale Decentrato, sia quelli legati al mondo dell'agricoltura e alla salute umana.

Tutti questi contenuti sono ora direttamente accessibili dalla nuova pagina web dedicata ai rischi meteorologici (www.meteo.fvg.it > meteo per > rischi meteo) in cui sono disponibili, nella facile modalità auto esplicativa del menu a tendina, non solo il rischio relativo alla giornata in corso e a quella successiva, ma anche l'archivio degli ultimi anni.