Regione autonoma Friuli Venezia GiuliaRegione autonoma Friuli Venezia Giulia

Natura e tecnologia si incontrano con l’App Key to nature

photo_2022-05-12_13-33-36

Che rapporto c'è tra natura e tecnologia? C’è un sistema per avvicinare i giovani alla natura, alle piante, ai fiori attraverso l'uso di smartphone o tablet?

La risposta é sì! Questa mattina, infatti, il Laboratorio di educazione di Arpa FVG ha presentato presso l'ISIS Paolino d'Aquileia di Cividale un'applicazione per il riconoscimento di piante e alberi, realizzata nell’ambito del progetto Dryades in collaborazione con l'Università degli Studi di Trieste.

L'applicazione Key to nature è una sorta di digitalizzazione delle classiche chiavi dicotomiche per il riconoscimento delle piante. Questo strumento permette anche ai non esperti di botanica di esplorare la flora e avvicinarsi all'identificazione delle piante.

Arrivare al riconoscimento non è automatico, ma richiede spirito di osservazione. L’invito di Key to nature è proprio quello di porre attenzione alle particolarità di ogni pianta: l’applicazione, infatti, richiede specificare una serie di caratteri facilmente osservabili, come ad esempio la forma delle foglie, le caratteristiche e il profumo dei fiori o dei frutti presenti.

Durante l’incontro con gli studenti, dopo un primo momento di confronto sul rapporto che i ragazzi hanno con natura e tecnologia, è partita la sfida a chi riusciva a riconoscere almeno 10 piante presenti nel giardino dell’istituto.

I ragazzi hanno apprezzato questo binomio tra natura e tecnologia e così riconoscere piante, alberi, fiori è sembrato quasi un gioco da ragazzi.

Ultimo aggiornamento 13/5/2022

URL: https://www.arpa.fvg.it/temi/temi/educazione-ambientale-larea/news/nature-e-tecnologia-si-incontrano-con-lapp-key-to-nature/