sei in: home page » ufficio stampa » comunicati » Rifiuti in riva all’Isonzo, sopralluogo di Arpa Stampa

Rifiuti in riva all’Isonzo, sopralluogo di Arpa

23/03/2017

L’Arpa ha effettuato lunedì 20 marzo un sopralluogo a Gorizia in prossimità di via degli Scogli e all’interno dell’area golenale dell’Isonzo, dove era stata segnalata la presenza di una discarica abusiva di rifiuti. L’intervento è stato effettuato assieme ad un funzionario del Comune di Gorizia ed era finalizzato a verificare lo stato dei luoghi e la violazione di eventuali norme in materia di tutela dell’ambiente.

Del sopralluogo è stato redatto un approfondito verbale. Nel corso del sopralluogo è stata accertata la presenza di una discarica abusiva di materiali di diversa origine: numerosi pneumatici, carcasse di elettrodomestici, tra i quali pannelli abbandonati di cemento-amianto (eternit). L’area è interessata dalle piene dell’Isonzo, pertanto si presenta in un completo stato di abbandono e i rifiuti sono parzialmente interrati e coperti da abbondante vegetazione. Ciò fa pensare che gli abbondoni risalgano a parecchi anni fa.

Arpa continuerà a seguire l’evolversi della situazione, anche al fine di una successiva caratterizzazione e bonifica del sito.