sei in: home page » rifiuti » rifiuti speciali Stampa

I Rifiuti Speciali

In Friuli Venezia Giulia nell’anno 2015 i rifiuti speciali, generati dalle attività produttive (agricole, industriali, commerciali ed artigianali), di servizio e di trattamento rifiuti (art. 184 D.Lgs. 152/06 e s.m.i.), ammontano a 3.550.389 tonnellate, valore pari all’’87% del totale dei rifiuti prodotti (Rifiuti Urbani e Speciali).

 torta2015

 

La fonte dei dati per quantificare e valutare la produzione, la gestione ed i flussi dei rifiuti speciali è rappresentata a tutt’oggi dalla banca dati MUD (Modello Unico di Dichiarazione ambientale) che i soggetti obbligati previsti dall’art. 189 del D.Lgs. 152/06 e s.m.i. (in primis produttori, trasportatori e gestori di rifiuti) sono tenuti annualmente a compilare ed inviare alle Camere di Commercio, in attesa che venga reso operativo il nuovo sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti (Sistri).

Al fine di rendere utilizzabili i dati provenienti dalle dichiarazioni MUD, la Sezione regionale del Catasto rifiuti svolge ogni anno delle operazioni di bonifica e validazione seguendo  le procedure condivise con il Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente (Delibera del Consiglio Federale  DOC N. 69/CF del 15/03/2016).

 

PRODUZIONE RIFIUTI SPECIALI

GESTIONE RIFIUTI SPECIALI



ultimo aggiornamento: martedì 05 settembre 2017