sei in: home page » radiazioni » news Stampa

Avviati i lavori di ripristino del poligono Cellina-Meduna sotto la supervisione di Arpa FVG

11/10/2016

Venerdì 7 ottobre sono stati avviati i lavori di ripristino del poligono Cellina Meduna, dopo una riunione per la definizione degli ultimi particolari operativi svoltasi presso la Caserma Mittica di Pordenone.

In questa fase l’intervento di ripristino prevede la rimozione di alcuni rifiuti abbandonati presenti nel sito e di eventuali frammenti radioattivi presenti sul piano di campagna e/o immediatamente al di sotto dello stesso.

L’intervento è propedeutico alla successiva caratterizzazione dei suoli risultati contaminati da metalli e all’eventuale bonifica, qualora si rendesse necessaria.

Del lavoro di pulizia dai rifiuti abbandonati si occupa personale della 132° Brigata Corazzata Ariete, mentre della ricerca di eventuali frammenti radioattivi si occupa personale specializzato del 7° Battaglione NBC, di stanza a Civitavecchia.

Tutte le operazioni avvengono sotto la supervisione di Arpa FVG. In particolare, per quanto riguarda il recupero di eventuali residui radioattivi, personale del Centro Regionale di Radioprotezione di Arpa FVG è stato presente al poligono nelle giornate di venerdì 7 ottobre e lunedì 10 ottobre ed ha effettuato misure con la propria strumentazione e dato indicazioni per il migliore e più rapido svolgimento delle operazioni di recupero.

Le operazioni avranno una durata indicativa di due mesi, condizioni meteo permettendo.