sei in: home page » radiazioni » news » Avviato il Progetto Radon di Arpa FVG Stampa

Avviato il Progetto Radon di Arpa FVG

06/10/2017

Sono stati consegnati ieri sera in un affollato incontro che si è tenuto nel Teatro Basaglia a Trieste i primi 250 dosimetri per la misurazione del Radon. Ha avuto così inizio il progetto “Radon, misure in 1000 famiglie” proposto da Arpa e dalla Regione FVG, che prevede la consegna di più di 1700 rilevatori passivi per la misurazione del gas in tutto il territorio regionale.

Il progetto è una vera e propria campagna di citizen science, dove l’attività scientifica viene condotta dai cittadini, chiamati a collaborare con gli scienziati e le istituzioni.

Questa attività di monitoraggio e di controllo del Radon rappresenta una grande iniziativa che darà senza dubbio un importante contributo nella conoscenza del territorio e nel migliorare la qualità degli ambienti di vita.

Nel corso della serata il direttore di Arpa, Luca Marchesi, ha ricordato i motivi che hanno spinto la regione ad intensificare il monitoraggio del Radon. In regione sono, infatti, presenti elevate concentrazioni di radon indoor. Il valore medio rilevato da Arpa è pari a circa 100 Bq/m3, rispetto ad una media italiana di 70 Bq/m3 e ad una europea di 40 Bq/m3. Marchesi ha ricordato anche che finora Arpa ha effettuato oltre 12.000 misure di lungo periodo in oltre 3.000 abitazioni; ha eseguito, unica agenzia a livello nazionale, oltre 20.000 misure in più di 2.000 strutture scolastiche, pubbliche e private; ha fornito informazioni per il risanamento di oltre 100 edifici con alti livelli di radon.

I contenuti del progetto Arpa sul Radon sono stati illustrati dalla responsabile del Centro Regionale di Radioprotezione, Concettina Giovani, che ha spiegato cos’è il gas Radon, come si diffonde nell’ambiente e nelle abitazioni, quali possono essere i potenziali pericoli, come si effettuano le misurazioni e quali possono essere le eventuali azioni di risanamento. Giovani ha fornito, inoltre, informazioni sulle modalità di posizionamento del dosimetro nelle abitazioni e di consegna al termine della campagna di misura.

I prossimi incontri del progetto Radon sono programmati a:

  • UDINE, lunedì 9 ottobre, ore 17.30
    Auditorium del palazzo Regione, Via Sabbadini 31
  • PORDENONE, martedì 10 ottobre, ore 17.30
    Auditorium del palazzo Regione, Via Roma 2;
  • GORIZIA, mercoledì 11 ottobre, ore 17.30
    Auditorium del palazzo Regione, Via Roma 26
  • PORDENONE, giovedì 12 ottobre, ore 18.00
    Auditorium del palazzo Regione, Via Roma 2;
  • PALMANOVA, venerdì 13 ottobre, ore 17.30
    Teatro Modena, Via Dante 18

La partecipazione è subordinata ad iscrizione tramite il sito web della Regione (sezione eventi) o di Arpa. L’accesso alle sale sarà consentito a partire dalle ore 16.45 alle sole persone che si sono pre-iscritte. Alle ore 17.30 l’accesso alla sala sarà consentito, fino ad esaurimento dei posti, anche ai non iscritti. Si raccomanda pertanto di arrivare con adeguato anticipo.

> Approfondimenti e altro materiale informativo