sei in: home page » OSMER » news » Il Friuli Venezia Giulia e la viticoltura nel cambiamento climatico Stampa

Il Friuli Venezia Giulia e la viticoltura nel cambiamento climatico

22/07/2016

I cambiamenti climatici ormai evidenti a livello globale continuano a manifestarsi anche in Friuli Venezia Giulia, in alcuni casi in misura ancora maggiore rispetto alle tendenze globali.

L’analisi delle temperature medie annuali in FVG nel periodo 1991-2013 evidenzia un riscaldamento tra +1 °C e + 2 °C negli ultimi 50 anni, valore più alto rispetto a quello globale (0.8 °C / 100 anni). Sulla pianura, dal 2000 in poi, sono scomparsi valori di temperatura media annua inferiori ai 13 °C e comparsi dati superiori ai 14 °C. A livello globale il 2015 è stato l’anno più caldo dal 1880 ad oggi. In Friuli Venezia Giulia il 2014 è stato l’anno più caldo mai registrato nell’ultimo secolo, seguito dal 2015.

 

continua a leggere