sei in: home page » OSMER Stampa

Previsioni meteorologiche

 

L'elaborazione delle previsioni meteorologiche regionali

osmer_visco_dsc_1431-20120913Il Friuli Venezia Giulia è una regione molto differenziata dal punto di vista climatico e meteorologico. Nello stesso momento possono verificarsi sul territorio regionale fenomeni molto diversi e prevederli è talora difficile e complesso.

Per farlo correttamente i previsori dell’OSMER hanno a disposizione vari strumenti, vari “ingredienti”:

  • il monitoraggio della situazione in atto, sia a scala locale che continentale, che si ottiene con l’acquisizione di dati di stazioni al suolo, del profilo verticale dell’atmosfera, di immagini radar e satellitari, di rilevazioni di fulmini;
  • la disponibilità di previsioni meteorologiche numeriche, elaborate nei grandi Centri internazionali dai modelli di simulazione atmosferica.
  • la comprensione dettagliata dei fenomeni e della loro evoluzione (origine, condizioni che lo favoriscono, tempi, zone preferenziali, dissipazione, …);
  • la conoscenza delle caratteristiche geografiche e climatologiche del territorio ;
  • l’esperienza e le capacità professionali, per sintetizzare tutte le informazioni e tradurle in un linguaggio comprensibile al grande pubblico.

Nelle previsioni emesse dall’OSMER è sempre presente un indice di “attendibilità” (espresso in termini percentuali), che indica quanto il previsore ritenga valida la sua previsione, alla luce della quantità e natura delle informazioni disponibili e del tipo di situazione meteorologica che si presenta. Questa informazione permette all'utente di capire quanto può "fidarsi" di una certa previsione e quindi quanto può "rischiare" fidandosi di essa.

Nella previsione è inoltre presente una legenda quantitativa (per le grandezze fisiche che lo consentono).

 

Qualità delle previsioni

La qualità delle previsioni è misurata in termini di “previsioni corrette”, “falsi allarmi” e “mancati allarmi”. In quest’ottica, OSMER effettua ogni trimestre un costante controllo qualitativo sulle previsioni emesse. I dati sono pubblicati sul sito www.meteo.fvg.it

 

Lo scambio di dati

Mosaico_MeteonetPer poter effettuare un servizio, come ad esempio le previsioni meteorologiche, è necessario conoscere da un lato il proprio territorio, dall’altro è necessario conoscere le realtà circostanti. Lo scambio di dati e mappe tra i Centri meteo è quindi un flusso continuo, che avviene a diversi livelli.

I dati e le mappe radar dell’OSMER sono scambiati con i servizi meteorologici dell’Austria e della Slovenia e nell’ambito dei progetti europei CERAD (rete radar centroeuropea) e Meteorisk.

Inoltre, Osmer acquisisce dall'esterno ulteriori dati osservativi: dalle "classiche" immagini satellitari a scala europea a dati sulla stratificazione verticale dell'atmosfera sulla regione; da dati al suolo e mappe radar provenienti dalle regioni contermini a informazioni sulle coordinate e l'intensità dei fulmini caduti al suolo.



ultimo aggiornamento: giovedì 04 aprile 2013