sei in: home page » OSMER Stampa

Comprensione

 

Le attività di ricerca e sviluppo per le previsioni meteorologiche

Il lavoro di elaborazione e diffusione delle previsioni meteorologiche svolto dall'Osmer dell'ARPA FVG è sostenuto da una continua attività di ricerca e sviluppo, che si articola in:

  • studio dei meccanismi che causano le intense piogge di flusso;
  • studio dell’origine e dell’evoluzione dei fenomeni meteorologici locali violenti, intimamente legati ai processi convettivi;
  • verifica delle previsioni standard emesse dall’Osservatorio.

A supporto dell’attività di ricerca e sviluppo, OSMER dispone di una fornita biblioteca con oltre 1.400 volumi e una decina di riviste scientifiche internazioni di climatologia e meteorologia applicata.

osmer_visco_dsc_1432-20120913

 

I progetti europei sulla meteorologia

L’Osmer ha partecipato e partecipa tuttora a diversi progetti europei, che svolgono un ruolo rilevante poiché consentono, da un lato di reperire risorse aggiuntive per le attività di sviluppo, sperimentazione e applicazione e, dall’altro lato, di sviluppare sinergie e cooperazioni con altri centri meteorologici di vicini Paesi.

Attualmente (2012) Osmer ha concluso le attività dei progetti:

  • «Foralps» del PIC Interreg IIIB Spazio Alpino (previsioni e osservazioni meteo-idrologiche per migliorare la gestione della risorsa acqua nelle Alpi),
  • «Adriamet» del PIC Interreg IIIA Transfrontaliero Adriatico (meteorologia per la nautica nel mare Adriatico),
  • «Prada» del PIC Interreg IIIA Italia-Slovenia (realizzazione di un sistema agrometeorologico esperto in grado di valutare l’evoluzione della peronospora della vite in Friuli Venezia Giulia e nella parte occidentale della Slovenia),
  • «Meteorisk» del PIC Interreg IIIB Spazio Alpino (coordinamento delle previsioni dei rischi meteorologici in 14 regioni alpine di Slovenia, Austria, Italia, Germania e Svizzera),
  • «Risk Aware» del PIC Interreg IIIB Cadses (prevenzione, valutazione e gestione del rischio di disastri idrogeologici).

 Mentre è ancora impegnato nel progetto:

  • «Inca-CE» del programma Central Europe (riduzione degli effetti negativi degli eventi estremi mediante applicazioni di nowcasting, 18 partner di 8 Paesi dell’Europa centrale)
meteorisklogo_0   logo_300_crop


ultimo aggiornamento: martedì 09 aprile 2013