sei in: home page » aria » Pollini in FVG: allergie ma anche biodiversità e cambiamenti climatici Stampa

Pollini in FVG: allergie ma anche biodiversità e cambiamenti climatici

Pollini in FVG: allergie ma anche biodiversità e cambiamenti climatici

Durante la trasmissione Buongiorno Friuli di Udinese TV [1] nella giornata del 21 marzo prossimo, verrà trattato il tema del monitoraggio dei pollini in Friuli Venezia Giulia. Questo monitoraggio, nato principalmente come supporto alle persone che soffrono di allergie, negli ultimi anni si sta dimostrando molto utile anche come indicatore dei cambiamenti climatici e di biodiversità, in particolare per quanto riguarda l’arrivo di specie aliene, come ad esempio l’ambrosia, confermando la valenza prettamente ambientale di questa attività. Ne parlerà in diretta, anche streaming, nonché in differita sul canale YouTube [2] Pierluigi Verado di Arpa FVG.

La trasmissione dedicherà anche spazio alla giornata della trasparenza di Arpa FVG [3] che si terrà il 4 aprile e verrà illustrata in trasmissione da Beatrice Delfrate.

 

 

Bibliografia e sitografia

1) Diretta streaming di Udinese TV

2) Canale YouTube per la visione differita di Udinese TV

3) Pagina web dedicata alla giornata della trasparenza 

 



Questa notizia viene pubblicata nell'ambito delle iniziative: "European Commission - Towards a circular economy"


"MARZO 2017 - CIRCULAR ECONOMY Closing the loop"

 

Archivio delle notizie pubblicate nell'anno 2017



 

ARPA FVG
CRMA - Centro Regionale di Modellistica Ambientale

https://twitter.com/arpafvg_aria@arpafvg_aria                         



ultimo aggiornamento: martedì 21 marzo 2017