sei in: home page » aria » 50 esperti e 17 laboratori mobili per la qualità dell’aria Stampa

50 esperti e 17 laboratori mobili per la qualità dell’aria

50 esperti e 17 laboratori mobili per la qualità dell’ariaARPA FVG partecipa al circuito di interconfronto sulla qualità dell’aria che si svolgerà dal 29 febbraio al 16 marzo a Falconara nelle Marche[1].

A questa attività, prevista dall’art.17 del Dlgs155/2010[2], parteciperanno quasi tutte le Agenzie per la Protezione dell’Ambiente portando degli strumenti di campionamento che, a seguito del circuito di interconfronto, diventeranno il riferimento per tutti gli altri strumenti delle diverse reti di monitoraggio regionali.

Questa è la procedura di controllo con cui viene garantita l’omogeneità di valutazione della qualità dell’aria su tutto il territorio nazionale e, grazie agli interconfronti condotti a livello europeo, sull’intero continente.

 

 

Riferimenti

1) Circuito di Interconfronto ISPRA IC035 sulle “Misure degli inquinanti gassosi nell’aria ambiente” a Falconara

2) Dlgs155/2010 art.17 Qualità della valutazione in materia di aria ambiente

 



Questa notizia viene pubblicata nell'ambito delle iniziative: "United Nations Conference on Climate Change COP21"


"MARZO 2016 - COP21 - ACTION FOR PEOPLE AND PLANET"

 

Archivio delle notizie pubblicate nell'anno 2016


 

Direzione Tecnico Scientifica
CRMA - Centro Regionale di Modellistica Ambientale

https://twitter.com/arpafvg_aria@arpafvg_aria                         



ultimo aggiornamento: lunedì 07 marzo 2016