sei in: home page » aria » normativa Stampa

Normativa

ARIA – Risposte – Normative / Pierre-Auguste Renoir (1841-1919): The letterRisposte - logica DPSIR

 

 

Internazionale

  • Emendamento Kigali - Kigali Amendment stabilisce una serie di iniziative da attuare per ridurre progressivamente l'uso di HFC. L'emendamento è stato adottato il 15 ottobre 2016 a Kigali, in Ruanda, al 28a Meeting of Parties to the Montreal Protocol (MOP28).
    - fonte: Nazioni Unite [1]
  • Accordo di Parigi -  FCCC/CP/2015/L.9/Rev.1 - Adoption of the Paris Agreement.(12 December 2015).  Alla conferenza sul clima di Parigi (COP21) del dicembre 2015, è stato adottato il primo accordo universale e giuridicamente vincolante sul clima mondiale.
    - fonte: Nazioni Unite [1]
  • Protocollo di Montreal - Decisione del Consiglio, del 14 ottobre 1988, relativa alla conclusione della convenzione di Vienna per la protezione dello strato di ozono e del protocollo di Montreal relativo a sostanze che riducono lo strato di ozono
    - fonte: Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea [2]
  • Protocollo di Montreal - E' stato adottato a Montreal, in Canada, il 16 settembre 1987 ed entrato in vigore il 01 gennaio 1989.
    - fonte: Nazioni Unite [1]
  • Protocollo di Kyoto - E' stato adottato a Kyoto, in Giappone, l'11 dicembre 1997 ed entrato in vigore il 16 febbraio 2005.
    - fonte: Nazioni Unite [1]
  • Protocollo di Kyoto - Decisione del Consiglio europeo (Direttiva 2002/358/CE), del 25 aprile 2002, relativa all'approvazione, in nome della Comunità europea, del Protocollo di Kyoto alla Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici e l'esecuzione congiunta degli impegni che ne derivano.
    - fonte: Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea [2]

 

inizio pagina

 

 

Europea

  • Decisione 2017/1541/CE - Decisione (UE) 2017/1541 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 17 luglio 2017, relativa alla conclusione, a nome dell'Unione europea, dell'emendamento di Kigali del protocollo di Montreal sulle sostanze che riducono lo strato di ozono (Testo rilevante ai fini del SEE )
    -  fonte: Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea GU L 236/1 del 14.09.2017 [2] [3]
  • Direttiva 2016/2284/CE - Direttiva (UE) 2016/2284 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 14 dicembre 2016, concernente la riduzione delle emissioni nazionali di determinati inquinanti atmosferici, che modifica la direttiva 2003/35/CE e abroga la direttiva 2001/81/CE (Testo rilevante ai fini del SEE )
    -  fonte: Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea GU L 344/1 del 17.12.2016 [2] [3]
  • Decisione 2016/1841/CE - Decisione (UE) 2016/1841 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 05 ottobre 2016, relativa alla conclusione, a nome dell'Unione europea, dell'accordo di Parigi adottato nell'ambito della Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (Testo rilevante ai fini del SEE )
    -  fonte: Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea GU L 282/1 del 19.10.2016 [2] [3]
  • Direttiva 2015/2193/CE - Direttiva (UE) 2015/2193 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 25 novembre 2015, relativa alla limitazione delle emissioni nell'atmosfera di taluni inquinanti originati da impianti di combustione medi (Testo rilevante ai fini del SEE)
    -  fonte: Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea GU L 313/1 del 28.11.2015 [2] [3]
  • Decisione 2015/1814/CE - Decisione (UE) 2015/1814 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 6 ottobre 2015, relativa all'istituzione e al funzionamento di una riserva stabilizzatrice del mercato nel sistema dell'Unione per lo scambio di quote di emissione dei gas a effetto serra e recante modifica della direttiva 2003/87/CE (Testo rilevante ai fini del SEE)
    -  fonte: Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea GU L 264/1 del 09.10.2015 [2] [3]
  • Direttiva 2015/1480/CE - Direttiva (UE) 2015/1480 della Commissione, del 28 agosto 2015, che modifica vari allegati delle direttive 2004/107/CE e 2008/50/CE del Parlamento europeo e del Consiglio recanti le disposizioni relative ai metodi di riferimento, alla convalida dei dati e all'ubicazione dei punti di campionamento per la valutazione della qualità dell'aria ambiente (Testo rilevante ai fini del SEE)
    -  fonte: Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea GU L 226/4 del 29.8.2015 [2] [3]
  • Rettifica 2012/850/CE - Rettifica della direttiva 2010/75/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 24 novembre 2010, relativa alle emissioni industriali (prevenzione e riduzione integrate dell’inquinamento)
    -  fonte: Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea GU L 158/25 del 19.06.2012 [2] [3]
  • Decisione 2011/850/CE - Decisione di esecuzione della Commissione, del 12 dicembre 2011, recante disposizioni di attuazione delle direttive 2004/107/CE e 2008/50/CE del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda lo scambio reciproco e la comunicazione di informazioni sulla qualità dell’aria ambiente [notificata con il numero C(2011) 9068].
    -  fonte: Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea GU L 335/86 del 17.12.2011 [2] [3]
  • Raccomandazione 2011/696/UE - Raccomandazione della Commissione europea, del 18 ottobre 2011, sulla definizione di nanomateriale.
    - fonte: Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea GU L 275/38 del 20.10.2011 [2] [3]
  • Direttiva 2010/75/EU - Direttiva 2010/75/UE del Parlamento europeo e del Consiglio del 24 novembre 2010 relativa alle emissioni industriali (prevenzione e riduzione integrate dell’inquinamento) (rifusione) (Testo rilevante ai fini del SEE).
    - fonte: Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea GU L 334/17 del 17.12.2010 [2] [3]
  • Direttiva 2008/50/CE - Direttiva 2008/50/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 21 maggio 2008 , relativa alla qualità dell’aria ambiente e per un’aria più pulita in Europa.
    - fonte: Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea GU L 152/1 del 11.6.2008 [2] [3]
  • UNI EN 13725:2004 - UNI - Ente Nazionale Italiano di Unificazione, del  01 ottobre 2004, relativa alla qualità dell'aria e determinazione della concentrazione di odore mediante olfattometria dinamica
    - fonte: Ente Nazionale Italiano di Unificazione 01.10.2004 [4]
  • Direttiva 2003/4/CE - Direttiva 2003/4/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 28 gennaio 2003, sull'accesso del pubblico all'informazione ambientale e che abroga la direttiva 90/313/CEE del Consiglio.
    - fonte: Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea GU L41 del 14.2.2003 [2] [3]
  • Decisione 2002/358/CE - Decisione del Consiglio, del 25 aprile 2002, riguardante l'approvazione, a nome della Comunità europea, del protocollo di Kyoto allegato alla convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici e l'adempimento congiunto dei relativi impegni.
    - fonte: Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea GU L130 del 15.5.2002 [2] [3]

 

inizio pagina

 

 

Nazionale

  • DM Ambiente 30 marzo 2017 - Procedure di garanzia di qualita' per verificare il rispetto della qualita' delle misure dell'aria ambiente, effettuate nelle stazioni delle reti di misura. (17A02825).
    - Pubblicato in: G.U. n.96 del 26 aprile 2017.
  • DM Ambiente 26 gennaio 2017 - Attuazione della direttiva (UE) 2015/1480 del 28 agosto 2015, che modifica taluni allegati delle direttive 2004/107/CE e 2008/50/CE nelle parti relative ai metodi di riferimento, alla convalida dei dati e all'ubicazione dei punti di campionamento per la valutazione della qualità dell'aria ambiente. (17A00999).
    - Pubblicato in: G.U. n.33 del 09 febbraio 2017.
  • DM Ambiente 05 maggio 2015 - Metodi di valutazione delle stazioni di misurazione della qualita' dell'aria di cui all'articolo 6 del decreto legislativo 13 agosto 2010, n. 155. (15A04273).
    - Pubblicato in: G.U. n.128 del 05 giugno 2015.
  • Legge 11 agosto 2014, n. 116 - Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 24 giugno 2014, n. 91, recante disposizioni urgenti per il settore agricolo, la tutela ambientale e l'efficientamento energetico dell'edilizia scolastica e universitaria, il rilancio e lo sviluppo delle imprese, il contenimento dei costi gravanti sulle tariffe elettriche, nonche' per la definizione immediata di adempimenti derivanti dalla normativa europea. (14G00128)
    - Pubblicato in: G.U. n.192 del 20 agosto 2014.
  • Decreto Legge 24 giugno 2014, n. 91 - Disposizioni urgenti per il settore agricolo, la tutela ambientale e l'efficientamento energetico dell'edilizia scolastica e universitaria, il rilancio e lo sviluppo delle imprese, il contenimento dei costi gravanti sulle tariffe elettriche, nonche' per la definizione immediata di adempimenti derivanti dalla normativa europea. (14G00105)
    - Pubblicato in: G.U. n.144 del 24 giugno 2014.
  • Decreto Legislativo  4 marzo 2014, n. 46 - Attuazione della direttiva 2010/75/UE relativa alle emissioni industriali (prevenzione e riduzione integrate dell'inquinamento). (14G00058).
    - Pubblicato in: G.U. n.72 del 27 marzo 2014.
  • Legge 6 febbraio 2014, n. 6 - Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 10 dicembre 2013, n. 136, recante disposizioni urgenti dirette a fronteggiare emergenze ambientali e industriali ed a favorire lo sviluppo delle aree interessate. (14G00013).
    - Pubblicato in: G.U. n.32 del 08 febbraio 2014.
  • Decreto Legislativo 24 dicembre 2012, n.250 - Modifiche ed integrazioni al decreto legislativo 13 agosto 2010, n. 155, recante attuazione della direttiva 2008/50/CE relativa alla qualita' dell'aria ambiente e per un'aria piu' pulita in Europa. (13G00027) note: Entrata in vigore del provvedimento: 12/02/2013.
    - Pubblicato in: G.U. n.23 del 28 gennaio 2013.
  • DM Ambiente 29 novembre 2012, n. 299 - Individuazione delle stazioni speciali di misurazione della qualita' dell'aria previste dall'articolo 6, comma 1, e dall'articolo 8, commi 6 e 7 del decreto legislativo 13 agosto 2010, n. 155. (12A13349).
    - Pubblicato in: G.U. n.299 del 24 dicembre 2012.
  • Decreto Legislativo 13 agosto 2010, n. 155 - Attuazione della direttiva 2008/50/CE relativa alla qualita' dell'aria ambiente e per un'aria piu' pulita in Europa. Tratta gli aspetti del monitoraggio e della pianificazione relativa alla qualità dell'aria.
    - Pubblicato in: G.U. n.216 del 15 settembre 2010 - Supplemento Ordinario n. 217.
  • Decreto Legislativo 03 aprile 2006, n. 152 - Norme in materia ambientale. In particolare il decreto legislativo disciplina, in attuazione della legge 15 dicembre 2004, n. 308, le materie seguenti:
    1. le procedure per la valutazione ambientale strategica (VAS), per la valutazione d'impatto ambientale (VIA) e per l'autorizzazione ambientale integrata (IPPC);
    2. la difesa del suolo e la lotta alla desertificazione, la tutela delle acque dall'inquinamento e la gestione delle risorse idriche;
    3. la gestione dei rifiuti e la bonifica dei siti contaminati;
    4. la tutela dell'aria e la riduzione delle emissioni in atmosfera;
    5. la tutela risarcitoria contro i danni all'ambiente.
    - Pubblicato in: G.U. n.88 del 14 aprile 2006 - Supplemento Ordinario n. 96 / note: Le disposizioni della Parte seconda entrano in vigore dal 12 agosto 2006.

 

inizio pagina

 

 

Regionale

  • Decreto Presidente della Regione 15 marzo 2013, n.47 - Lr 16/2007 - Dlgs. 152/2006 - approvazione dell’elaborato recante “Aggiornamento del Piano regionale di miglioramento della qualità dell’aria”, parte integrante dell’approvato piano regionale di miglioramento della qualità dell’aria
    - Pubblicato in: Supplemento Ordinario n. 13 del 27 marzo 2013 al B.U.R. Friuli-Venezia Giulia n. 13  del 27 marzo 2013 [5].
  • Legge regionale FVG 13 febbraio 2012, n.1 - Norme urgenti per il contenimento delle emissioni inquinanti da benzo(a)pirene, arsenico, cadmio e nichel sul territorio regionale.
    - Pubblicato in: B.U.R. Friuli-Venezia Giulia n. 007 del 15 febbraio 2012 [5].
  • Decreto Presidente della Regione 16 gennaio 2012, n.010 - L. 16/2007, art. 2 , comma 1. Approvazione definitiva degli elaborati ‘’Piano d’azione regionale’’ (All. 1),‘’Rapporto ambientale - valutazione ambientale strategica del Piano d’azione regionale’’ (All. 2), ‘’Sintesi non tecnica del rapporto ambientale - valutazione ambientale strategica del Piano d’azione regionale’’(All. 3) e “Dichiarazione di sintesi relativa al percorso di valutazione ambientale strategica del Piano d’azione regionale (ai sensi dell’art. 17, c. 1, lett. b), del DLgs. 152/2006” (All. 4).
    - Pubblicato in: Supplemento Ordinario n. 5 del 27 gennaio 2012 al B.U.R. Friuli-Venezia Giulia n.4 del 25 gennaio 2012 [5].
  • Delibera Giunta Regionale 24 novembre 2011, n. 2271 - Dlgs 152/2006, art 17, comma 1. piano di azione regionale, rapporto ambientale, sintesi non tecnica del rapporto ambientale e dichiarazione di sintesi. acquisizione parere consiglio autonomie locali. approvazione preliminare. [6].
  • Decreto Presidente della Regione 31 maggio 2010, n. 0124 - Con decreto del Presidente è stato definitivamente approvato il Piano Regionale di Miglioramento della Qualità dell’Aria (PRMQA).
    - Pubblicato in: Supplemento Ordinario n. 014 del 14 giugno 2010 al B.U.R. Friuli-Venezia Giulia n. 023 del 09 giugno 2010 [5].
  • Delibera Giunta Regionale 12 maggio 2010, n. 913 - Lr 16/2007 , art 2 , comma 1 . approvazione definitiva degli elaborati “ piano regionale di miglioramento della qualità dell’aria” (all. 1), “rapporto ambientale” (all. 2), “sintesi non tecnica del rapporto ambientale” (all. 3), “la qualità dell’aria della città di Trieste con particolare riferimento alla zona di Servola” (all. 4) e la dichiarazione di sintesi art17 , comma1 , Dlgs 152/2006 (all.5) [6].

 

inizio pagina

 

 

Argomenti collegati

1.  Nazioni Unite - United Nations Framework Convention on Climate Change

2.  EUR-Lex Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea

3.  Sintesi della legislazione dell’Unione Europea

4.  UNI - Ente Nazionale Italiano di Unificazione

5.  Bollettino Ufficiale della Regione Friuli Venezia Giulia

6.  Consiglio Regionale del Friuli Venezia Giulia - Leggi regionali 

 

inizio pagina

 



ultimo aggiornamento: venerdì 22 settembre 2017