sei in: home page » acqua » le acque marine lagunari » Progetto Adri.blu Stampa

Progetto Adri.blu

L'Osservatorio Alto Adriatico è impegnato in attività di analisi dei dati territoriali, marino-costieri e terrestri, grazie ai sistemi di cartografia elettronica (GIS).

Attraverso tali elaborazioni sono studiate le caratteristiche chimico-fisiche e biologiche dei principali corpi idrici regionali e vengono fornite basi informative di grande importanza per la pianificazione degli interventi da condurre sul territorio ragionale.

L'OAA, nell'ambito del Progetto Europeo ADRI.BLU (Interreg IIIA alto Adriatico) ha sviluppato un Web-GIS per la gestione delle attività di pesca dell'Alto Adriatico, strumento che è a tutt'ora in fase di crescita e che è mantenuto grazie a finanziamenti regionali della Direzione centrale risorse agricole, naturali, forestali e montagna, Servizio pesca ed acquicoltura della Regione FVG.

Tale strumento è mantenuto da ARPA ed è disponibile per gli operatori del settore pesca ed in generale al pubblico (la consultazione può risultare complessa per chi non abbia esperienza di sistemi informativi territoriali)

Supporto cartograficoAdri.blu (per interni alla reta arpa Adri.blu)

 

Adriblu



ultimo aggiornamento: lunedì 15 dicembre 2014