sei in: home page » LaREA » Settimana dell'Educazione allo Sviluppo Sostenibile 2016 Stampa

Settimana dell'Educazione allo Sviluppo Sostenibile

COS’È

È una settimana di novembre in cui si concentrano eventi e iniziative legate alla sostenibilità.
Ogni anno la Settimana è dedicata ad un tema in particolare.
Ormai è diventato un appuntamento fisso in Regione, dove moltissimi sono i soggetti attivi e interessati a promuovere lo sviluppo sostenibile.
Lo abbiamo constatato ogni anno (dal 2006 al 2014) durante la “Settimana UNESCO per lo Sviluppo Sostenibile“, che ha coinvolto sempre più persone che hanno organizzato, in questi anni, più di 600 eventi in regione!

___________________________________________________________________________________________________

COME FUNZIONA

•    Ogni soggetto (scuole, Comuni, associazioni…) può organizzare un’iniziativa.
•    L’adesione alla Settimana è libera e gratuita.
•    Si può partecipare con ogni iniziativa in linea con il tema scelto o, più in generale, con la sostenibilità ambientale.
•    La scelta della tipologia di evento è libera: proiezioni cinematografiche, visite guidate, incontri, dibattiti, convegni, laboratori didattici, spettacoli teatrali, esposizioni, seminari, ecc.
•    Tutte le iniziative devono essere gratuite.
•    Chi decide di partecipare compila un modulo di adesione (scaricabile in rete) e lo invia all’ARPA FVG - LaREA.
•    L’ARPA FVG - LaREA raccoglie le Scheda Adesione SEdSS  compilate dai soggetti e redige il calendario degli eventi in Friuli Venezia Giulia e lo divulga.

___________________________________________________________________________________________________

COME NASCE

2005Nasce da un’iniziativa delle Nazioni Unite che, nel 2002, indicono il Decennio UNESCO per l’Educazione allo Sviluppo Sostenibile (DESS) 2005-2014 e affidano all’UNESCO il compito di coordinarlo.
L’dea di base è che ogni persona deve poter beneficiare dell'educazione e apprendere i valori, i comportamenti e gli stili di vita necessari per un futuro sostenibile. L’educazione allo sviluppo sostenibile riguarda non solo l’ambiente, ma anche l’economia (consumi, nord e sud del mondo…) e la società (diritti, pace, salute…).
Per portare all’attenzione di tutti i principi e i contenuti del Decennio, ogni anno, dal 2005 al 2014, la Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO ha promosso un’iniziativa a livello nazionale: la Settimana dell’Educazione allo Sviluppo Sostenibile.

___________________________________________________________________________________________________

LA SETTIMANA PER LO SVILUPPO SOSTENIBILE IN FRIULI VENEZIA GIULIA

In Friuli Venezia Giulia la Settimana è stata coordinata dal LaREA dell'ARPA FVG, che è stata centro di riferimento per le attività del Decennio nella nostra regione e che ha curato il raccordo con il programma nazionale della Settimana e con la Commissione Nazionale Italiana per l'UNESCO.
Dal 2006 quindi il l’ARPA FVG –LaREA ha promosso  la Settimana che ogni anno è stata dedicata ad un tema ambientale diverso.
In questa pagina si trovano tutti i calendari delle edizioni dal 2006 al 2014.
Nel 2015, anche se il Decennio UNESCO era terminato, l’ARPA FVG – LaREA non ha voluto interrompere quella che oramai è diventata quasi una “tradizione” e ha proposto una Settimana per lo Sviluppo Sostenibile in Friuli Venezia Giulia dal titolo “Tra il visibile e l’invisibile”.  Questo il Calendario della Settimana 2015.

Nel 2016 invece il tema della Settimana è stato "ROTTE - direzioni per la sostenibilità". Calendario della Settimana 2016


 

Settimana dell'Educazione allo Sviluppo Sostenibile 2017

Viaggiatori: territori e cittadinanza globale

Scarica il Calendario della Settimana dell'Educazione allo Sviluppo Sostenibile 2017img-Settimana-2017

«Abbiamo tracciato la strada verso lo sviluppo sostenibile; servirà ad assicurarci che il viaggio avrà successo e i suoi risultati saranno irreversibili» (Trasformare il nostro mondo: l’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile, risoluzione ONU, 25 settembre 2015.)

Giunta alla 12° edizione, la Settimana dell’Educazione allo Sviluppo Sostenibile, promossa da ARPA Friuli Venezia Giulia, attraverso il Laboratorio Regionale di Educazione Ambientale (LaREA), vuole intraprendere un nuovo viaggio verso il 2030, avendo la piena consapevolezza, così come indica l’ONU nel documento Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile, che «il futuro dell'umanità e del nostro pianeta è nelle nostre mani. Si trova anche nelle mani delle nuove generazioni, che passeranno il testimone alle generazioni future. Ci stiamo incamminando verso lo sviluppo sostenibile, dedicandoci al perseguimento della crescita globale e a una cooperazione vantaggiosa».

Il tema di quest’anno, Viaggiatori: territori e cittadinanza globale, è un invito a coloro che intendono diventare viaggiatori della e nella sostenibilità, attraversando il loro territorio quale cittadini globali, acquisendo maggiori e più profonde consapevolezze delle sfide del nostro tempo, per «attuare cambiamenti fondamentali riguardanti il modo in cui le nostre società producono e consumano beni e servizi».

L’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile costituisce il più importante impegno globale per il futuro del Pianeta, da realizzarsi attraverso 17 Obiettivi e 169 Traguardi.

La Settimana dell’Educazione allo Sviluppo Sostenibile, fa riferimento, in modo prioritario, all’Obiettivo 4 dell’Agenda 2030: «Fornire un’educazione di qualità, equa e inclusiva, e opportunità di apprendimento per tutti», il cui Traguardo 4.7 ha quale finalità quella che «tutti gli studenti acquisiscano le conoscenze e le competenze necessarie per promuovere lo sviluppo sostenibile attraverso, tra l’altro, l'educazione per lo sviluppo sostenibile e stili di vita sostenibili, i diritti umani, l'uguaglianza di genere, la promozione di una cultura di pace e di non violenza, la cittadinanza globale e la valorizzazione della diversità culturale e del contributo della cultura allo sviluppo sostenibile».

La Settimana dell’Educazione allo Sviluppo Sostenibile, intende, attraverso proposte e iniziative, invitare la cittadinanza a riflette sul fatto che «possiamo essere la prima generazione che riesce a porre fine alla povertà; così come potremmo essere l'ultima ad avere la possibilità di salvare il pianeta. Il mondo sarà un posto migliore nel 2030 se riusciremo a raggiungere i nostri obiettivi».

Comunicato stampa

Come partecipare alla Settimana 2017? Le modalità sono le stesse di ogni anno:

  • Ogni soggetto (scuole, Comuni, associazioni…) può organizzare un’iniziativa.
  • L’adesione alla Settimana è libera e gratuita.
  • Si può partecipare con ogni iniziativa in linea con il tema scelto o, più in generale, con la sostenibilità ambientale.
  • La scelta della tipologia di evento è libera: proiezioni cinematografiche, visite guidate, incontri, dibattiti, convegni, laboratori didattici, spettacoli teatrali, esposizioni, seminari, ecc.
  • Tutte le iniziative devono essere gratuite.
  • Chi decide di partecipare compila un modulo di adesione (a breve scaricabile in rete) e lo invia al LaREA.
  • Il LaREA raccoglie i Moduli di partecipazione-2016 compilate dai soggetti e redige il calendario degli eventi in Friuli Venezia Giulia e lo divulga.



ultimo aggiornamento: mercoledì 27 settembre 2017