sei in: home page » LaREA » news » «Educazione ambientale, il Governo scende in campo»: articolo su .ECO Stampa

Contributi sull’educazione ambientale di ARPA FVG su“.Eco” e “Ecoscienza”

12/07/2017

Segnaliamo due articoli sul tema dell’educazione ambientale di Sergio Sichenze, responsabile dell’I.P.A.S. Scuola per l'ambiente ed Educazione ambientale di ARPA FVG, apparsi sulle riviste “.Eco” ed “Ecoscienza”.

«Educazione ambientale, il Governo scende in campo» è il titolo dell’articolo di Sergio Sichenze, apparso sul n.1/2017 di “.Eco”, che ha come oggetto: la Conferenza nazionale ”Educazione Ambientale - Stati Generali dell’Ambiente: consapevolezza pubblica e responsabilità istituzionale per affrontare le sfide attuali e future”.

Tenutasi a Roma il 22 e il 23 novembre 2016, promossa dai Ministeri dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, e dell’Istruzione, della Ricerca e dell’Università, la Conferenza ha inteso rilanciare il processo di costruzione e affermazione del Sistema Nazionale di Educazione Ambiente, sempre più orientato alla sostenibilità. In questo articolo si ripercorrono le tappe principali della Conferenza e i suoi esiti.

http://www.educazionesostenibile.it/portale/images/stories/eco/eco_226_227_2017.pdf  (vedi pag.5)

 

Su “Ecoscienza” (n.2/2017) è stato pubblicato «Il valore dell’educazione diffusa e permanente», nel quale si affrontano i principali temi connessi al rapporto tra educazione e gestione sostenibile del territorio.

Il convegno “Educazione globale Azione locale”, tenutosi a Bologna il 9 marzo 2017, promosso da Arpae e Regione Emilia-Romagna, per la presentazione del Programma regionale di informazione ed educazione alla sostenibilità 2017- 2019 è stato l’occasione per fare il punto della situazione dell’educazione ambientale in Italia, anche a fronte della introduzione della medesima educazione ambientale, quale attività istituzionale del Sistema Nazionale delle Agenzie Ambientali, nella legge 132/2016.

https://www.arpae.it/cms3/documenti/_cerca_doc/ecoscienza/ecoscienza2017_2/Ecoscienza2_2017.pdf (vedi pag. 68)