sei in: home page » certificazioni ambientali » Progetto A.D.D. Stampa

Progetti di cooperazione internazionale

Progetto A.D.D. Albergo Diffuso Drina 

 

valle_DrinaA.D.D. Albergo Diffuso Drina” è un progetto di cooperazione internazionale finanziato ai sensi della Legge regionale n. 19 del 30 ottobre 2000 (Interventi per la promozione, a livello regionale e locale, delle attività di cooperazione allo sviluppo e partenariato internazionale) ed ha come obiettivo il “Sostegno alla promozione di sistemi di ospitalità diffusa/albergo diffuso nella Valle del fiume Drina” nella municipalità di Foča in Bosnia Erzegovina.


Lead partner del progetto è KALLIPOLIS – Associazione non profit per uno sviluppo urbano sostenibile di Trieste, coadiuvata dai partner locali della  Bosnia Erzegovina e da partner della nostra Regione come la Provincia di Gorizia, i Comuni di Sauris e Grado assieme ad ARPA FVG.

Il progetto mira a dare sostegno allo sviluppo ambientale, sociale ed economico dell’area della valle della Drina all’interno del Parco Nazionale Sutjeska, proponendo delle azioni che promuovano e supportino lo sviluppo turistico sostenibile.

Le principali fasi del progetto sono sostanzialmente tre:

1) elaborazione dell’inventario delle costruzioni tipiche rurali – katun – della Valle della Drina per poi poter elaborare delle linee guida condivise sulle modalità di intervento sugli edifici rilevati da inserire nel Piano di Conservazione e Sviluppo del Parco Nazionale;

2) formazione dei beneficiari del progetto che si svolgerà sia in Friuli Venezia Giulia che a Foča che  prevede una visita alle realtà di Albergo Diffuso di Sauris e Grado e di confronto con gli attori protagonisti dell’attività economica e delle politiche di sviluppo. In un’ottica di scambio di buone pratiche in loco, invece, si prevede un percorso di formazione dei beneficiari sulla tematiche del management dei processi turistici in un’ottica di sostenibilità del progetto;

3) redazione di un progetto definitivo-esecutivo riguardante la ristrutturazione di uno o più katun che avverrà con il supporto di un tavolo tecnico congiunto. L’attività prevede anche la trasformazione di alcuni dei katun in edifici per l’ospitalità turistica.


Per quanto riguarda la formazione dei beneficiari del progetto, dal 9 all’11 aprile 2013 in Regione si è svolto un workshop con un approfondimento tematico, a cura di ARPA FVG, sul marchio europeo Ecolabel per le strutture di ricettività turistica. Nel corso delle giornate formative i partner della Bosnia Erzegovina hanno fatto visita alle realtà locali di ospitalità diffusa.

 

Link: http://kallipolis.net/a-d-d-albergo-diffuso-drina/



ultimo aggiornamento: venerdì 17 gennaio 2014