sei in: home page » certificazioni ambientali » news Stampa

Workshop "Controlli per le imprese in possesso di certificazione ambientale"

23/06/2014

Martedì 1 Luglio 2014, ore 09.00 - 13.30

Sala Conferenze piano terra della sede centrale ARPA Friuli Venezia Giulia
Via Cairoli, 14 - 33057 Palmanova (UD)

Il 1 luglio 2014 ARPA Friuli Venezia Giulia ospiterà l’incontro formativo "Controlli per le imprese in possesso di certificazione ambientale: proposta di semplificazione e novità introdotte dal nuovo D.Lgs. n. 46/2014 sulle emissioni industriali". L’organizzazione è stata curata da ARPA FVG, Ambiente Italia Srl e dall'ASDI Distretto del Mobile Livenza in collaborazione con la Regione Friuli Venezia Giulia e si inserisce nell’ambito del progetto europeo Life+ BRAVE.

Si tratta di un incontro formativo rivolto alle aziende soggette ad AIA della Regione Friuli Venezia Giulia, alle associazioni di categoria, nonché a tutti i soggetti interessati.

Ha come obiettivo quello di illustrare le proposte di incentivazione presentate alla Regione Friuli Venezia Giulia nell’ambito del progetto europeo Life+ BRAVE per agevolare le organizzazioni registrate EMAS (o dotate di altra certificazione ambientale) in materia di controlli ambientali.

All’incontro sarà presente l’Assessore regionale all’Ambiente Sara Vito, che porterà le politiche di indirizzo della Regione FVG per agevolare l’operatività degli enti e promuovere pratiche di sostenibilità ambientale presso le attività produttive e di servizio per il miglioramento della qualità di vita dei cittadini.

Il progetto BRAVE nasce infatti per incentivare la diffusione degli strumenti volontari di politica ambientale e per premiare le organizzazioni eccellenti che li adottano, riducendo il peso degli adempimenti normativi e amministrativi cui sono soggette e garantendo benefici a diversi livelli. Il progetto è iniziato il 1 ottobre 2011 a si concluderà nel Dicembre 2014 e le attività si svolgono in Friuli Venezia Giulia, nonché in altre regioni italiane e in Spagna.

L’iscrizione è obbligatoria all’indirizzo virginia.lopez@ambienteitalia.it.

Programma dell'incontro