sei in: home page » biodiversità » Stampa

FA.RE.NA.IT. (FAre REte per NAtura 2000 in ITalia)

 

life_logo_progetto_farenaitIl Progetto FARENAIT è stato ideato e realizzato da CTS in collaborazione con la Coldiretti, Comunità Ambiente, Ispra e la Regione Lombardia e sostenuto dalla Commissione Europea, attraverso lo strumento finanziario LIFE, dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, dal Ministero delle Politiche Agricole, dalle Regioni Abruzzo, Calabria e Marche e dalla Provincia di Agrigento.

Attraverso una complessa campagna di comunicazione il progetto intende ottenere un aumento significativo del livello di conoscenza e di attenzione rispetto alla Rete Natura 2000 in Italia, tra le amministrazioni pubbliche, gli agricoltori e più in generale tra le persone che vivono in aree agricole e rurali all’interno dei siti RN2000.

Il progetto FARENAIT intende offrire agli agricoltori e agli amministratori un quadro esatto delle opportunità legate alla Rete Natura 2000.


Per raggiungere questo obiettivo il primo passo è di facilitare una reale collaborazione tra gli enti competenti per la rete Natura 2000 e per l’agricoltura, a livello nazionale e regionale, impostando un’idonea strategia di comunicazione a livello nazionale.


Il secondo passo è creare collaborazioni e sinergie con soggetti che affrontano le stesse problematiche in Europa, al fine di contribuire a rafforzare il ruolo e le richieste degli agricoltori che vivono ed operano all’interno della rete Natura 2000.


Come risultato finale, il progetto si propone di rendere consapevoli gli agricoltori e gli allevatori del ruolo fondamentale che essi svolgono per la tutela e la conservazione della biodiversità, e dell’importanza del loro coinvolgimento attivo nella gestione dei siti di Natura 2000, anche grazie all’utilizzo degli incentivi economici disponibili. A questo proposito con il progetto si intende anche facilitare l’accesso da parte degli operatori ai fondi regionali, nazionali e comunitari finalizzati allo sviluppo sostenibile nei siti Natura 2000 nelle zone agricole e rurali.


Le principali conclusioni e le migliori pratiche che saranno acquisite nel corso del progetto saranno trasferite a organizzazioni e istituzioni che affrontano le stesse problematiche in altri Stati membri dell’UE.

 

Link: http://www.lamiaterravale.it

 

Guarda il video "la mia terra vale"

 

Vai al Progetto Fa.re.na.it. in FVG



ultimo aggiornamento: mercoledì 17 luglio 2013