sei in: home page » VIA » news » Linee guida monitoraggio attività estrattive Stampa

Piani di monitoraggio ambientale per le attività estrattive

09/03/2017
Attività di cava
Attività di cava

ARPA FVG ha predisposto le “Linee Guida concernenti la redazione di un Piano di Monitoraggio relativo alla procedura di Valutazione di Impatto Ambientale di un’attività estrattiva

Il documento intende fornire ai soggetti proponenti tali tipologie di opere delle indicazioni utili al fine di ottemperare all’obbligo di predisporre e realizzare una Piano di Monitoraggio Ambientale ai sensi dell’art. 28 del D.Lgs. 251/06.

Per quanto riguarda le componenti rumore e atmosfera, le Linee Guida sottolineano la necessità di effettuare preliminarmente, secondo determinate metodologie, una valutazione previsionale degli impatti.

Sulla base degli esiti di tali valutazioni previsionali vengono forniti i criteri per definire  il livello degli impatti (basso, medio, alto).

Infine, a seconda del livello degli impatti, vengono individuate le caratteristiche del monitoraggio da effettuare (numero e posizionamento dei punti di campionamento, durata e frequenza delle campagne di misura, ecc.).