sei in: home page » archivio news » Acque reflue domestiche: nuovo iter procedurale Stampa

Acque reflue domestiche: nuovo iter procedurale

20/12/2017

Dal 1 gennaio 2018 entrerà in vigore il nuovo iter procedurale per gli scarichi di acque reflue domestiche e assimilate non recapitanti in fognatura.
Nelle giornate del 28.11.2017 e del 05.12.2017 sono state illustrate, a cura della Responsabile della SOS Pareri e Supporto per le Autorizzazioni Ambientali dott.ssa Lutman e dei tecnici competenti in materia dott. Turoldo e dott. Stefanelli, le Linee Guida pubblicate a riguardo sul sito dell’Agenzia.
I Comuni disporranno pertanto dei mezzi tecnici per gestire autonomamente le istruttorie relative agli scarichi non recapitanti in pubblica fognatura e i relativi sistemi di trattamento sul proprio territorio.
Nei casi in cui i Comuni intendano avvalersi del supporto di Arpa, si precisa che tale attività avverrà subordinatamente all'espletamento dei compiti istituzionali e a pagamento, secondo le tariffe specificate nella Linea Guida.

 

Per maggiori informazioni:

Bonomi Chiara (aspetti procedurali) Tel. 04321918292 chiara.bonomi@arpa.fvg.it
Stefanelli Giorgio (aspetti tecnici) Tel. 04321918359 giorgio.stefanelli@arpa.fvg.it
Turoldo Fabiano (aspetti tecnici) Tel. 04321918223 fabiano.turoldo@arpa.fvg.it

 

Link utili: