sei in: home page » archivio news » Dati sorici radioattività muschi Stampa
29 SETTEMBRE 2021

Concentrazione di Cesio-137 nei muschi in Friuli Venezia Giulia: pubblicati i dati storici dal 1991 al 2020

muschio

Fin dai primi anni novanta i muschi sono stati utilizzati come indicatori di radioattività ambientale.

Grazie alla elevatissima capacità di ritenzione sono considerati ottimi indicatori della deposizione al suolo di elementi radioattivi come il Cesio-137.

Il Cesio-137 è presente nell'ambiente a causa degli esperimenti nucleari condotti in atmosfera negli anni sessanta e a causa di incidenti alle centrali nucleari come quelli di Chernobyl e Fukushima.

In Friuli Venezia Giulia il Centro Regionale di Radioprotezione ha condotto dal 1991 delle campagne di monitoraggio della radioattività nei muschi con più di 200 misure effettuate fino al 2020.

Tutti i dati, relativi a più di 20 stazioni di campionamento, sono ora disponibili nella nuova sezione.