sei in: home page » amministrazione trasparente » Controlli sulle imprese Stampa

Controlli sulle imprese

“ARPA svolge funzioni tecniche, anche a supporto delle amministrazioni competenti, di controllo sul rispetto delle norme vigenti in campo ambientale e delle disposizioni e prescrizioni contenute nei provvedimenti emanati dalla autorità competenti” (art. 3, comma 1, lett. c), L.R. 6/98).

 

 

Funzioni attribuite ad ARPA da norme specifiche

 

 

Funzioni di controllo svolte nei settori produttivi che possono generare impatti nell'ambiente

 

ARPA FVG è in ogni caso preposta all’esercizio delle funzioni di controllo e delle attività tecniche di vigilanza e controllo ambientale ed effettua pertanto sopralluoghi, campionamenti, analisi e relazioni a supporto di Enti locali, Province, Regione e Autorità Giudiziaria.

 

 

Glossario

  • Controllo ambientale: attività di verifica di conformità alle normative ambientali vigenti e ad eventuali prescrizioni autorizzative riguardo un dato elemento di carattere e valenza ambientale. In via preventiva il controllo si esplica come attività tecniche nelle quali le competenze e le conoscenze di carattere ambientale vengono messe a disposizione degli enti autorizzanti (Supporto tecnico scientifico in campo ambientale).
  • Impatto: alterazione qualitativa e/o quantitativa, diretta ed indiretta, a breve e a lungo termine, permanente e temporanea, singola e cumulativa, positiva e negativa dell'ambiente inteso come sistema di relazioni fra i fattori antropici, naturalistici, chimico-fisici, climatici, paesaggistici, architettonici, culturali, agricoli ed economici, in conseguenza dell'attuazione sul territorio di piani o programmi o di progetti nelle diverse fasi della loro realizzazione, gestione e dismissione, nonché di eventuali malfunzionamenti (art. 5, comma1, lett. c), D.Lgs. 152/06).
  • Sopralluogo: Esame di un’attività o del prodotto di un’attività o di un processo e determinazione della sua conformità a requisiti specifici o, sulla base di un giudizio professionale, a requisiti generali.
  • Campionamento: Prelievo di un campione dell’oggetto di valutazione di conformità secondo una procedura (modo per svolgere un’attività o un processo).
  • Analisi: determinazione di una o più caratteristiche di un campione attraverso una procedura.


ultimo aggiornamento: lunedì 08 settembre 2014