sei in: home page » amministrazione trasparente » Attivita' e procedimenti » Tipologie di procedimento » Concorsi Stampa

Concorsi

L'assunzione di personale nella pubblica amministrazione è preceduta da una fase che ha lo scopo di accertare le professionalità dei candidati in modo trasparente ed imparziale. La necessità di tale procedura si evince dalla Costituzione e dal decreto legislativo 165/2001: la prima stabilisce che agli impieghi nelle pubbliche amministrazioni si accede tramite concorso salvo i casi previsti dalla legge (art. 97), mentre il secondo dispone che le assunzioni siano precedute da procedure selettive (art. 35).

Tipica procedura selettiva è il concorso che generalmente consiste in una o più prove d'esame e si conclude con una graduatoria finale valida, di regola, per tre anni.  

 

 

Procedimento

I concorsi per assunzioni a tempo indeterminato si articolano, indicativamente, nelle seguenti fasi:

  1. Pubblicazione dell'avviso di mobilità volontaria preconcorsuale sul sito di ARPA FVG (art. 30, c. 2-bis del d.lgs. 165/2001). Possono partecipare coloro che sono già dipendenti pubblici a tempo indeterminato purché inquadrati in profilo professionale corrispondente a quello oggetto di selezione;
  2. Verifica, presso il compentente Centro per l'impiego, della presenza di iscritti nella lista di disponibilità di cui all'art. 34-bis, d.lgs. 165/2001 con profilo professionale corrispondente a quello ricercato;
  3. In caso di esito infruttuoso delle procedure di cui ai punti precedenti, ha luogo la pubblicazione del bando di concorso sul Bollettino ufficiale della Regione Friuli Venezia Giulia (B.U.R.) e, per estratto sulla Gazzetta ufficiale (IV serie speciale - Concorsi ed esami) nonché, integralmente, sul sito internet di ARPA FVG (sezione concorsi) e su quello della regione Friuli Venezia Giulia;
  4. Presentazione delle domande da parte degli interessati, entro il termine specificato nel bando. Le domande possono essere prodotte solo dopo la pubblicazione dell'estratto del bando nella Gazzetta ufficiale;
  5. Deliberazione di ammissione/ammissione con riserva/esclusione dei candidati;
  6. Effettuazione della valutazione dei titoli e svolgimento delle prove d'esame;
  7. Pubblicazione della graduatoria finale di merito, adottata con deliberazione del Direttore generale, sul sito aziendale e sul B.U.R..

 

Nel caso di assunzioni a tempo determinato, possibili solo per esigenze di carattere temporaneo, l'ottica è quella di garantire celerità alla procedura (art. 35, c. 3, lett. a), d.lgs. 165/2001), che di conseguenza subisce uno snellimento. In particolare, l'avviso di selezione viene pubblicato solo sul sito aziendale e su quello della regione Friuli Venezia Giuli; i termini per la presentazione delle domande generalmente si riducono, la selezione può essere effettuata anche solo per titoli e la graduatoria finale viene pubblicata unicamente sul sito dell'Agenzia.

Le assunzioni dei disabili e degli appartententi alle altre categorie protette sono effettuate secondo le disposizioni contenute nella l. 68/1999 e nell'art. 35, c. 2, del d.lgs. 165/2001.

 

 

Normativa di riferimento

ARPA FVG applica ai propri dipendenti i contratti collettivi del comparto del Servizio sanitario nazionale e dell'area III della dirigenza per cui i concorsi che bandisce sono regolati dalla normativa specifica di quel settore (d.P.R. 220/01 per il personale del comparto;  d.P.R. 483/1997 per il personale dirigente) oltre che dalla disciplina generale (ad es.: d.lgs. 165/2001; d.P.R. 487/1994; art. 3, l. 127/1997).

 

 

Termini per la conclusione del procedimento

Il termine per la conclusione del procedimento è fissato in sei mesi dalla data di effettuazione delle prove scritte o, se trattasi di concorsi per titoli, dalla data di prima convocazione.

 

 

Strumenti di tutela

Avverso il bando di concorso o avviso di selezione, la deliberazione di esclusione dei candidati, la graduatoria finale, il candidato può, alternativamente, esperire:

  • Ricorso straordinario al Presidente della Repubblica (ricorso amministrativo), entro 120 giorni dalla data di notificazione o di piena conoscenza del provvedimento ritenuto lesivo, a norma dell’art. 8 del d.P.R. 1199/1971;
  • Ricorso giurisdizionale dinanzi al Tribunale amministrativo regionale (T.A.R.) del Friuli Venezia Giulia, entro 60 giorni dalla data di notificazione o piena conoscenza del provvedimento ritenuto lesivo (d.lgs. 104/2010).

 

 

Modulistica

Considerato che ogni concorso ha i propri requisiti specifici, ciascun bando reca in allegato il fac-simile di domanda di partecipazione per cui si rimanda ai singoli bandi/avvisi aperti

 

 

Per maggiori informazioni...

Per ulteriori informazioni è possibile rivolgersi alla s.o.c. Gestione risorse umane.

  • Contatti telefonici: 0432/1918051-56
  • Fax: 0432/1918120
  • Posta elettronica: risorse.umane@arpa.fvg.it
  • Orario: dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13
  • Indirizzo: via Cairoli, 14 - 33057 - Palmanova (UD)


ultimo aggiornamento: lunedì 11 aprile 2016