In primo piano

"Rifiuti in piazza", al via il secondo ciclo di incontri

Riparte venerdì 12 aprile il secondo ciclo di “Rifiuti in piazza”, l’iniziativa di Arpa FVG che si pone l’obiettivo di migliorare la raccolta differenziata dei rifiuti domestici.

“Rifiuti in piazza” è una proposta dall’Agenzia regionale per la protezione dell’ambiente (Arpa) realizzata in collaborazione con la Regione Friuli Venezia Giulia, i Comuni e i gestori locali della raccolta differenziata (AcegasApsAmga, Net, A&T2000).

Un camion con i rifiuti appena raccolti nel comune arriverà in piazza. I rifiuti verranno scaricati e separati per tipologia alla presenza del pubblico presente, che potrà quindi valutare la qualità della raccolta differenziata e gli errori più comuni.

Previsione pollini: consulta il bollettino

In Friuli Venezia Giulia i pollini sono comparsi fin dai primi giorni di febbraio e ora se ne ritrovano in aria quantità considerevoli, che saranno in continuo aumento per tutta la primavera.

News

LaREA Youtube twitter_logo_aria   Mobile

www.meteo.fvg.it


meteo.fvg

App meteo.fvg


meteo.fvg
è l’app ufficiale di Arpa FVG - OSMER per consultare in modo semplice ed immediato le previsioni e la situazione meteo in tempo reale fornite da www.meteo.fvg.it: previsioni a 5 giorni, radar, satellite, dati dalle stazioni, grafici, webcams, bollettino di vigilanza meteorologica regionale

Bando mobilità

È possibile iscriversi alla newsletter del nuovo notiziario settimanale "AmbienteInforma" del Sistema Nazionale per la Protezione Ambientale.
Le Agenzie per l’ambiente di tutte le regioni e ISPRA vi terranno informati sulle principali notizie e attività che riguardano l’ambiente.
Il notiziario è il primo strumento di comunicazione integrata del sistema delle Agenzie, pensato per far arrivare il complesso bagaglio di informazioni ambientali, in modo semplice e accessibile, direttamente sulla vostra mail. Iscriviti qui. Vai ai numeri precedenti

logo-arpa-fvg-open-data


ARPA FVG mette a disposizione i propri dati in formato aperto, questi dati possono essere liberamente utilizzati, elaborati e distribuiti da chiunque.

ARPA FVG è presente con i dataset di carattere ambientale nel portale regionale degli Open Data.

trasparenza

La sezione amministrazione trasparente contiene documenti, informazioni e dati relativi alla trasparenza, secondo il D.lgs. n.33/2013 come modificato dal D.lgs. n.97/2016.

La sezione Prevenzione della corruzione fornisce una valutazione del livello di esposizione al rischio corruzione e stabilisce gli interventi organizzativi volti a prevenire e contrastare il fenomeno.

La sezione Accesso civico descrive le modalità di richiesta dati ed informazioni secondo il D.lgs. n.33/2013 come modificato dal D.lgs. n.97/2016.

 


ISO_9001_14001_BVI.jpgSistema di Gestione per la Qualità ISO 9001 valido per le sedi di Palmanova e di Pordenone - Certificato N. IT272766

Sistema di Gestione Ambientale ISO 14001 valido per la sede di Palmanova - Certificato N. IT272812/UK

Vai alla pagina dedicata

Fatturazione elettronica

Fatturazione Elettronica nei confronti della Pubblica Amministrazione
A decorrere dal 31.03.2015 scatta l’obbligo di fatturazione esclusivamente elettronica nei confronti della Pubblica Amministrazione.
Dal 2 marzo l'Agenzia è in grado di ricevere i documenti elettronici.
A tal fine si comunica che il Codice Univoco Ufficio attribuito all’Agenzia è: UFNKDT
Per maggiori informazioni: 
Nota per i fornitori Codice Univoco Ufficio

split payment

Dal 1° luglio 2017 “split payment” (scissione dei pagamenti) anche per le Agenzie per la Protezione dell’Ambiente

L’art. 1 del DL 50/2017 (c.d. Manovra correttiva), intervenendo sulla formulazione dell’art. 17-ter del D.P.R. n. 633/1972, estende l’applicazione della scissione dei pagamenti agli enti e gli altri soggetti che costituiscono il settore istituzionale delle amministrazioni pubbliche individuati dall’Istituto nazionale di statistica (ISTAT)…”) fra i quali rientrano le Agenzie.

Le nuove regole si applicano a tutte le fatture emesse successivamente al prossimo 1° luglio 2017 anche dai professionisti.

Comunicazioni ai fornitori